#salviamoilteatromenotti: il tuo aiuto per salvare un pezzo di storia di Milano

7
0
Share:

La raccolta fondi promossa da Riccardo Russo, Pietro Campanella e altri giovani Web Activist è andata ben oltre l’obiettivo prefissato.
Ora possiamo festeggiare perché il Teatro Menotti è salvo.
In poche settimane la campagna di crowdfunding denominata #salviamoilteatromenotti è riuscita a raccogliere oltre 55.000 euro.
Opera2030 ha sostenuto questa iniziativa proprio come buon esempio di attivismo civico.
Il Teatro Menotti torna a nuova vita, nonostante abbia compiuto in questi giorni quarant’anni di attività, si tratta di un consolidato punto di riferimento culturale per i cittadini residenti ed è un luogo ormai “storico” per la città di Milano. Questo teatro rischiava di chiudere per ragioni economiche (diventando un garage?), ora il pericolo può considerarsi scongiurato, come scrivono gli organizzatori, grazie alla partecipazione collettiva della cittadinanza di Milano e i contributi resi da tanti attivisti.
Una good action a tutela della cultura.

E’ questa l’Italia del futuro!


Il Teatro Menotti, in questi giorni, compie quarant’anni di attività teatrale. È uno dei luoghi più amati di Milano, un consolidato punto di riferimento culturale per i cittadini residenti, un luogo ormai “storico” della mappa culturale della città. Eppure rischia di chiudere. Non tutto è perduto, c’è una campagna di crowdfunding per la realizzazione di un progetto: manca pochissimo per raggiungere l’obiettivo. Ce ne parla il Presidente della Fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio.

Si può donare al seguente link

Share:

Lascia un commento