Disabilità: no discriminazioni, sì inclusione

13
0
Share:

Il Presidente della Fondazione UniVerde Alfonso Pecoraro Scanio ha incontrato Salvatore Angius, poeta che da qualche anno si dedica con anima e passione alla sensibilizzazione sulle disabilità.

Salvatore, affetto da sclerosi multipla, è un esempio di tenacia e coraggio: lo scorso luglio, ha infatti attraversato lo stretto di Messina a nuoto per dimostrare la propria forza contro la malattia e lanciare un messaggio di speranza. Durante la settimana della TIM dedicata all’inclusione, Salvatore ha organizzato il 24 ottobre un evento specifico sulla disabilità e sulla condivisione delle esperienze, coinvolgendo ragazze e ragazzi a confronto con la vita quotidiana, il mondo del lavoro, delle istituzioni, dell’associazionismo.

La piattaforma Opera2030, che nasce per combattere #fakenews e #haters, promuove tutte le campagne a sostegno dell’inclusione sostenibile e positiva.

Salvatore è infatti un esempio di buon attivismo civico, di chi si impegna positivamente contro le discriminazioni, per una società più inclusiva e più giusta.

Share:

Lascia un commento