#StopRottamiNellaRiserva: intervenire contro degrado Riserva Decima Malafede!

10
0
Share:

Il Presidente della Fondazione UniVerde Alfonso Pecoraro Scanio ha lanciato su Change.org la nuova petizione #StopRottamiNellaRiserva.

Di seguito, il testo della petizione:

La trasmissione Striscia la Notizia, con un bel servizio a cura di Jimmy Ghione, ha messo in luce lo stato di degrado in cui versa la Riserva Naturale di Decima Malafede, situata nella zona sud-ovest del Comune di Roma, deturpata dalla presenza di carcasse di auto e rottami, abbandonati in stato fatiscente.   

Tali difficoltà, tuttavia, risalgono ad oltre un decennio.

Istituita nel 1997, la Riserva Naturale di Decima Malafede, compresa tra il GRA, la via Pontina, la via Laurentina e il Comune di Pomezia, è una delle maggiori foreste planiziali del bacino del Mediterraneo: uno studio del WWF ha qui censito oltre 800 specie vegetali. Non solo, quest’area può infatti vantare insediamenti umani che risalgono addirittura alla prima preistoria. In epoca imperiale fu poi costellata di ville trasformatesi, nel periodo altomediovale, in grandi casali e in edifici fortificati e torri in grado di assicurare il controllo del territorio e delle strade. Si tratta quindi di un luogo di notevole valore ambientale e storico.

Auspicando che le istituzioni possano far fronte al più presto a tale emergenza, restituendo alla Riserva la sua autentica funzione di tutela ambientale, occorre subito che sia dia avvio a un’azione di contrasto a questa forma di degrado di grande evidenza.

Per questo CHIEDIAMO

alla Sindaca di Roma, Virginia Raggi

al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti un intervento urgente di rimozione delle carcasse delle auto e dei rottami abbandonati e aumentare contestualmente le azioni di tutela della Riserva Naturale di Decima Malafede.

FIRMA LA PETIZIONE SU CHANGE.ORG:

https://www.change.org/StopRottamiNellaRiserva

Share:

Lascia un commento