#ChatbotAntiFakeNews: VITTORIA!

Share:

VITTORIA! Con l’assistente virtuale Minerva – anticorpi per il Coronavirus​, ci siamo impegnati durante l’emergenza COVID-19 per promuovere informazioni certificate a garantire precauzioni adeguate ed evitare incertezze e panico, contrastando notizie confuse e fake news.GRAZIE a tutti i sostenitori della petizione e GRAZIE ai Comuni d’Italia che hanno adottato l’uso del #chatbot “Minerva” su siti e profili istituzionali.

GRAZIE alla Sottosegretaria On. Sandra Zampa, con delega all’Intelligenza Artificiale, che ha inviato una lettera di apprezzamento per il progetto chatbot #Minerva.

GRAZIE al Ministero della Salute che ci ha accolto per la consegna delle prime adesioni a sostegno della petizione.

GRAZIE soprattutto al team di giovani informatici e sviluppatori che ha offerto GRATUITAMENTE alle istituzioni e ai cittadini questo strumento innovativo da loro stessi realizzato.
Il team, composto da tecnici informatici e sviluppatori, alcuni dei quali sono studenti di dottorato e magistrale della Sapienza Università di Roma – Francesco Paolo Russo (Esperto del Comitato Scientifico della Fondazione UniVerde), Andrea Coletta, Maurizio Natalia, Mauro Piva, Matteo Rai, Domenicomichele Silvestri, Annalisa Milani, Marco Silipigni e Gustavo Salvini – ha sviluppato “Minerva” rispondendo all’appello lanciato dalla rete di attivismo civico Opera2030​ promossa dalla Fondazione UniVerde.

Ora continuiamo ad impegnarci e a firmare per #RipartiamoPlaticFree: NON SOMMERGIAMO L’ITALIA DI MASCHERINE E GUANTI MONOUSO!

FIRMA SU Change.org​: https://www.change.org/RipartiamoPlasticFree

Share:

Lascia un commento